itzh-CNenfrdejarues
  • Servizi
  • Galleria new
  • Ieri e oggi con me
  • ricette

Facebook

I più letti

Canale YouTube

Iscriviti al mio Canale Youtube per rimanere aggiornato sui miei video

Meet Graziano Ballerano. MY OUT Chef

Fonte articolo "Moncada Blog" 04 Aprile 2016

Meet Graziano Ballerano. MY OUT Chef

Name: Graziano Ballerano

Nationality: Italian

Age: 49 years old

Head Chef at MY OUT 

After working in various hotels and starred restaurants in Italy (he even contributed to the achievement of a Michelin Star while working at the Roman Restaurant Vesta in Tivoli) Head Chef Graziano Ballerano got into the yachting industry seven years ago when he began to work as Head Chef in passenger ships. His passion for the sea and the desire for new challenges led him to embark as a Head Chef on M/Y OUT in 2014 where he has received accolades from customers.

Le prelibatezze sui megayacht sono preparate dai nostri Chef

Fonte articolo "La Nazione di Viareggio - Martedì 28 Marzo 2017"

"Le prelibatezze sui mega yacht sono preparate dai nostri Chef"

E' nata in Darsena l'associazione. Sono ricercatissimi all'estero.

I piatti di bordo? Il sapore tutto tricolore fa impazzire il palato del jet set degli armatori a livello mondiale. E' nata a Viareggio la Italian Yacht Chefs Association (IYCA) che punta a favorire la domanda e l'offerta per garantire imbarchi ai tanti chef. Un'associazione scaturita da una disinvolta chat di Whatsapp attivata a fine settembre, che ha coinvolto circa sessanta colleghi del settore, per poi diventare una realtà strutturata giuridicamente che agevola un dialogo continuo tra i tanti professionisti della ristorazione a caccia di un ingaggio su yacht e magayacht.

PRESIDENTE della prima associazione del genere in Italia è Graziano Ballerano che da 25 anni è esperto di fornelli (per 5 anni nel settore crociere, dopo una lunga militanza in ristoranti e alberghi del circuito stellato), che ha radunato come soci fondatori il siciliano Angelo Genova (Vice Presidente), Andrea Raffagnagi (Tesoriere e responsabile Marketing), Emanuel Frediani (Segretario), Matteo Bezzi di Viareggio, Luca Pelacchi di Massa e Marcello Nicoletta di Milano.

IYCA - Italian Yacht Chefs Association "Yacht Chef. Nasce il team dei cuochi da yacht"

Fonte articolo "La Nazione di Carrara - Venerdì 17 Marzo 2017"

 "Yacht Chef. Nasce il team dei cuochi da yacht"

Italian Yacht Chefs Association, l’associazione di categoria no profit che raggruppa gli chef italiani che lavorano a bordo di yacht e megayacht in tutto il mondo, il primo meeting ufficiale si è tenuto al Club Nautico di Marina. «L’idea è nata su WhatsApp -spiega il presidente di IYCA, Graziano Ballerano- un progetto nato da una semplice conversazione con l’attuale vicepresidente, Angelo Genova
e con il segretario Emanuele Frediani.
Abbiamo creato un gruppo sull’applicazione e in poche settimane ci siamo accorti che avevamo uno sviluppo esponenziale». L’associazione nasce con l’obiettivo di raccogliere, tutelare e valorizzare gli chef professionisti del mondo della nautica che si ritrovano a cucinare piatti di primo livello per le persone più importanti al mondo senza alcun riconoscimento ufficiale.

Condividi

Tortino di alici marinate, agrumi, uvetta e pinoli


Tortino di alici marinate, agrumi, uvetta e pinoli
By
Antipasti
Il tortino di alici marinate è un antipasto particolare che crea un forte contrasto di sapori, il risultato vi sorprenderà.
Ingredients
Pulire le alici fresche privandole della spina, aprendole a libro e risciacquandole bene sotto acqua corrente. Preparare il liquido per la marinatura miscelandolo tutti gli ingredienti insieme. Riporre in un contenitore le alici con il liquido di marinatura, il sale e il pepe e lasciare in frigorifero per almeno 8/10 ore. Trascorso il tempo mettere le alici a sgocciolare e asciugarle con l'aiuto di carta da cucina. Prendere gli stampini di alluminio, foderarli con pellicola e rivestire con le alici marinate. Nel frattempo avremo preparato il ripieno composto da parte di alici marinate, agrumi pelati a vivo, uvetta passa ammollata in acqua, pinoli tostati, sale, pepe ed olio ed andremo a riempire gli stampini. A parte preparare una insalatina di rucola, agrumi e olive Taggiasche denocciolate. Con il succo di agrumi rimanente della pelatura a vivo degli stessi preparare un dressing con l'aggiunta di olio extravergine, sale e pepe che servirà per condire il piatto finito. Finitura del piatto Adagiare a centro piatto l'insalatina di rucola, agrumi e olive Taggiasche. Disporre il tortino di alici sopra la rucola, qualche pezzetto di agrumi, pinoli tostati e uvetta intorno al piatto e terminare con un giro di dressing agli agrumi.
Prep time:
Cook time:
Total time:
Yield: 1 tortino (1 persona)
antipasto tortino alici agrodolce